reti-neurali-intelligenza-artificiale-e-

La visione artificiale rappresenta uno dei campi più importanti per la simulazione neurale. La Neural Research è impegnata sia nella ricerca e sviluppo di sistemi di analisi dell'immagini in movimento (analisi della scena da telecamere fisse e mobili), sia nell'analisi d'immagini biomediche (diagnostica clinica).

La visione artificiale è un campo scientifico interdisciplinare che si occupa di come i computer possono ottenere una comprensione di alto livello da immagini o video digitali. Dal punto di vista dell'ingegneria, cerca di comprendere e automatizzare i compiti che il sistema visivo umano può svolgere. 

Le attività di visione artificiale includono metodi per l'acquisizione, l'elaborazione, l'analisi e la comprensione di immagini digitali e l'estrazione di dati ad alta definizione dal mondo reale al fine di produrre informazioni numeriche o simboliche, ad esempio sotto forma di decisioni.

 

Per "comprensione" in questo contesto s'intende la trasformazione di immagini visive (l'input della retina) in descrizioni del mondo che hanno senso ai processi di pensiero e possono suscitare azioni appropriate. 

 

Questa comprensione dell'immagine può essere vista come il discriminare le informazioni simboliche dai dati dell'immagine usando modelli costruiti con l'aiuto di geometria, fisica, statistica e teoria dell'apprendimento. 

 

La disciplina scientifica della visione artificiale si avvale della teoria alla base dei sistemi artificiali che estraggono informazioni dalle immagini. 

Artificial

Vision

Contatti

 Via Giacomo Peroni, 2 - 00131 Roma

Tel. +39 328 039 4331

© 2023 by ITG. Proudly created with Wix.com

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin